Giorgio Chiellini, difensore della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria con il Benevento e in vista della partita con il Real Madrid

Queste le dichiarazioni del difensore bianconerojuventus chiellini infortunio

“La vittoria contro il Benevento? Una partita molto complicata contro un avversario che non aveva nulla da perdere. Inoltre si giocava con un caldo pazzesco ed era esattamente in mezzo tra le due partite di Champions League con il Real Madrid. Abbiamo ottenuto una vittoria importante, perché mancano sempre meno partite e i punti diventano sempre più pesanti.

Real? Non credo meritavamo una sconfitta così pesante all’andata. Avevamo giocato quasi alla pari e meritavamo il pareggio, ma poi ci siamo ritrovati sotto di due gol e con un uomo in meno. Nonostante però non siamo quel tipo di squadra che si piange addosso e andremo a Madrid con la voglia di fare una grande gara e una grande impresa. La partita è lunga e quindi servirà anche equilibrio, ma ci vorrà anche un pizzico di sana follia da parte di tutti. Nel calcio e nella vita non si può mai sapere… e poi dare un bel segnale anche in vista del prossimo anno credo sarebbe importante. “.