Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, ha parlato dopo la brutta sconfitta in casa del Crotone per 1-0

Queste le dichiarazioni dell’allenatore dei rossoblùBologna, Donadoni

“Non abbiamo interpretato la partita nel modo giusto. L’avevamo preparata diversamente in settimana, se è andata male è soltanto colpa mia. Siamo davvero arrabbiati per questo risultato, ma arrabbiarsi dopo conta davvero molto poco. Bisogna mettere la carica giusta in campo ed evitare assolutamente di giocare come abbiamo fatto nel secondo tempo. Bisogna mettere in campo tutta l’abnegazione possibile per riconquistare la fiducia dei nostri tifosi. Poi la gente può reagire come crede ed è giusto che i tifosi vogliano sempre qualcosa in più, ma i primi a volerlo dobbiamo essere noi. Mi aspettavo una bella prestazione dopo il grande pareggio con la Roma”.