Mourinho e Pogba rovinano la festa scudetto al City di Guardiola. Il Manchester United vince il derby!

guardiola manchester city

Derby Manchester City Guardiola Mourinho Pogba | Incredibile rimonta del Manchester United, che piega il City per 2-3 nel secondo tempo e non permette ai ragazzi di Guardiola di festeggiare la vittoria del titolo davanti ai tifosi rivali.

Eppure la sfida si era messa tutta in discesa per il City, che chiudeva i primi 45 minuti in vantaggio di due reti grazie alle reti di Gundogan e Kompany. Nel secondo tempo però il francese Pogba spezza i sogno scudetto per i ragazzi di Guardiola mettendo una doppietta che fissa il risultato sul momentaneo 2-2. Ci penserà poi Smalling a chiudere i conto sul 2-3. Al novantesimo Sterling colpisce anche una inutile traversa. Alla fine a sorridere è Mourinho.

Titolo rimandato per il Manchester City

Una sconfitta che non compromette di certo i sogni scudetto del City di Guardiola, a cui basterà centrare una vittoria o tre punti nelle ultime cinque per vincere il quinto titolo per il club di Manchester. L’ultimo scudetto in casa Citizens è datato 2013/2014, con alla guida Manuel Pellegrini.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui