Benevento, De Zerbi ha parlato al termine della partita contro la Juventus. Con i sanniti sconfitti ma con l’onore delle armi.

Benevento, De Zerbi

Benevento, De Zerbi | Il tecnico del Benevento, Roberto De Zerbi, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della sfida contro la Juventus. In cui i sanniti hanno messo in difficolta’ la formazione bianconera. “Avremmo potuto fare meglio sul piano del gioco nel primo tempo, ma ci e’ mancata un po’ di personalita’.. Diabate’? Ha fatto una ottima partita, ma l’ho cambiato per avere piu’ profondita’. A parte con il Milan, da qui a fine torneo, possiamo giocarcela con tutti. Anche se dovessimo retrocedere, non cambiera’ la nostra determinazione”.

De Zerbi sul Var

De Zerbi ha poi parlato del suo futuro. “Sto bene qui, ma ne parleremo piu’ avanti. Siamo dispiaciuti per la sconfitta, perche’ abbiamo fatto una battaglia contro dei campioni. Non ho capito solo il funzionamento del VAR. Vorrei sapere se l’arbitro decide in maniera autonoma sulla consultazione o se viene invitato a farlo dai giocatori in campo”.