Diego Armando Maradona ha accusato l’attuale ct Jorge Sampaoli dell’Argentina del crimine peggiore in uno spogliatoio di calcio

Argentina Maradona Sampaoli | L’ex numero 10 dell’albi-celeste attacca l’attuale tecnico dell’Argentina, Sampaoli. Secondo Maradona l’avrebbe usato per arrivare alla guida della nazionale. “Mi ha tradito. Dopo che l’Argentina vinse la Coppa Davis, mi disse di voler organizzare un omaggio per me a Siviglia e poi parlare di calcio. Gli dissi ok, ma evidentemente lui voleva solo avvicinarsi alla panchina dell’Argentina”, ha commentato Maradona.

Poi il Pibe ha attaccato il presidente della Federcalcio, Tapia: “Ci siamo liberati di Grondona ed è arrivato lui. Di male in peggio”, è il commento rilasciato alla CNN latina e riporatato da Italpress. “Era venuto a Dubai per parlare con me”, continua Maradona, “poi però è andato da Sampaoli, mancando di rispetto a molti. Sono dispiaciuto che molte persone non riescano ad arrivare alla fine del mese, mi addolora che un presidente, anziché pensare al popolo, si accordi con Trump. Mi aspetto da un momento all’altro che la bandiera americana prenda il posto di quella argentina”.