Andrea Conti, terzino destro del Milan, è stato raggiunto dalle telecamere al margine dell’operazione che dovrà subire al ginocchio, la seconda della sua sfortunatissima stagione

Queste le dichiarazioni di Conti

Nonostante questo secondo infortunio, sono molto tranquillo. Purtroppo sono cose che capitano ed è inutile abbattersi, vuol dire che doveva andare così, io adesso devo lavorare per tornare in campo più forte di prima, senza limiti. Ora penso solo a fare l’operazione e a cominciare a lavorare al più presto per tornare in campo a settembre. Sono determinato perché so che l’anno prossimo sarà il mio migliore anno. Voglio essere in campo fin da subito, a settembre, per togliermi le soddisfazioni che non ho avuto in questa stagione. Per la Nazionale ci sarà tempo, ma ovviamente è uno dei miei obiettivi principali”.