Adriano Galliani, ex direttore sportivo del Milan, ha parlato ai taccuini del Corriere Dello Sport del Derby di ieri tra la squadra rossonera e l’Inter

Queste le dichiarazioni di Gallianigalliani sarri

“Ho vissuto la partita con la stessa partecipazione emotiva di prima, lo stesso coinvolgimento, nonostante non faccia più parte della società sono sempre un grande tifoso del Milan. La carica non ha cambiato la fede, la passione e neppure il modo di gestirmi, io amo questi colori e li amerò fino alla morte. Ho fatto gli stessi salti, gli stessi balzi e ho detto le stesse parolacce che avrei detto prima quando ero dirigente di questo club. L’amore rossonero è esattamente lo stesso di 31 anni fa: ho fatto il solito tifo smodato, anche al gol di Cutrone e confesso… anche quando la Var ha annullato il gol di Icardi”.