Filippo Fusco, direttore sportivo dell’Hellas Verona, è intervenuto dopo la fine della partita persa con il Benevento per 3-0Fusco

Senza troppi giri di parole il dirigente degli scaligeri ha deciso di presentare le proprie dimissioni: non potrebbe essere l’unico però a lasciare l’Hellas. Infatti si sta pensando proprio in questi minuti anche all’esonero di Pecchia.

Queste le dichiarazioni di Fusco

Ho deciso di rassegnare le mie dimissioni, è una scelta irrevocabile, non potevo fare diversamente. Perché questa prestazione? Non so che dire, mi sorprende visti gli allenamenti quotidianamente. Non mi aspettavo una reazione così ridicola, in una partita così difficile e importante per il nostro cammino in questo campionato. Credevo ci fossero i presupposti per fare bene e invece mi sono sbagliato. E chi sbaglia paga. In questo momento sono io a pagare degli errori fatti e della fiducia data a questa squadra, a questo gruppo di giocatori che punta ad un obiettivo raggiungibile ma non l’atteggiamento di oggi”.