TuttoSport, quotidiano sportivo, ha parlato del match terminato in pareggio tra Sassuolo e Napoli, focalizzandosi in particolare sulle polemiche che hanno seguito il match

“Sui social, durante queste giornate di festività, illazioni e commenti dietrologici sul pareggio in Sassuolo-Napoli in quantità esagerata. S’è passati dalle cronache faziose riproposte in quantità agli insulti nei confronti dei diretti interessati. La peggio l’ha avuta Matteo Politano, “colpevole” di aver realizzato il gol del momentaneo 1-0. Da quel momento sono arrivati attacchi nei confronti del giocatore da parte di chi non aspettava altro che rinfacciargli di aver rifiutato il trasferimento a Napoli in inverno. 

“Autogol di Rogerio, di proprietà della….Juventus”

Ciò che nessuno ha digerito, era il fatto che quello stesso Sassuolo che a febbraio ha preso sette gol dalla Juventus sabato sia riuscito a fermare il Napoli. Prima, si sostiene, s’era scansato e poi ha invece giocato alla morte per compiacere la Juventus in virtù di rapporti di amicizia se non addirittura sudditanza. Solita triste lamentela che peraltro, non tiene conto del fatto che l’1-1 in rimonta per il Napoli è stato sancito da una sorta di autogol di Rogorio Oliveira da Silva che, guarda un po’, è un giocatore di proprietà della Juventus“.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui