Sampdoria, Giampaolo ha parlato dopo la vittoria sul campo dell’Atalanta.

Sampdoria, Giampaolo

Sampdoria, Giampaolo | Con la vittoria sul campo dell’Atalanta Marco Giampaolo si è preso una bella rivincita dopo che la sua squadra era stata data per spacciata dopo il tris di sconfitte di fila. “Sono tre punti pesanti perché ottenuti contro una diretta concorrente. E con tre pezzi da novanta di meno, segno che tutti sono utili e nessuno indispensabile”. Ha esordito l’allenatore blucerchiato. Che ha dovuto fare a meno di Torreira (squalificato), Quagliarella e Silvestre.

Ultime Sampdoria: Giampaolo analizza gli errori del passato

“Dobbiamo rimproverarci di non aver giocato da Samp solo con Crotone e Inter – ha proseguito Giampaolo -. Ma abbiamo dimostrato di saper lavorare bene e con professionalità”. “Non so se abbiamo riaperto la corsa all’Europa – ha aggiunto l’allenatore – siamo a 47 insieme anche alla Fiorentina, tre squadre attrezzate. Il nostro dovere è stare lì fino alla fine e provarci”.