Real Madrid, Zidane analizza i temi della sfida che domani vedra’ le ‘Merengues’ contro la Juventus.

real madrid zidane

Real Madrid, Zidane | “Vincere da allenatore e’ molto piu’ bello: me lo aveva detto Ancelotti, ‘vedrai…’, e infatti ho visto..”. Zinedine Zidane ritrova la Juve dopo la finale di Cardiff, e non smette di inseguire i trionfi in panchina, dopo quelli in campo. “Quella di Champions contro la Juve – ha detto il tecnico del Real – è una sfida speciale, perché il Real Madrid e la Juventus sono due squadre che mi hanno dato molto. Una volta che inizierà la partita, però, non ci penserò più: cercheremo solo di fare quello che dobbiamo. Sappiamo che sarà una partita complicata e difficile, perché loro sono cresciuti ancora quest’anno”.

Ultime Real Madrid-Juventus, le parole di ‘Zizou’

E della sua ex squadra, ‘Zizou’ conosce la determinazione: “La nostra mentalità vicente? Alla Juventus era lo stesso. Ai tempi arrivavo dalla Francia, dove se pareggiavi o perdevi fuori casa non importava troppo. Alla Juventus questo non sarebbe mai potuto accadere: dovevi vincere ogni partita, e lo stesso vale per il Real Madrid. Per quanto riguarda la mentalità vincente, sono due squadre molto simili. Io alla Juve? Mai dire mai. Ora sono contento dove sono e mi dedico al Real Madrid pensando solo a questo, non penso al futuro”. (ANSA).