Ultime Juventus, Chiellini crede nel successo con il Real Madrid

Giorgio Chiellini, difesore della Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a El Mundo:juventus chiellini

Notizie Juve, le parole di Chiellini

“Non si sa mai se meglio una gara secca o no. Sono match tutti diversi ma emozionanti. Perdere le finali è doloroso, ma è bello giocarle. Così cresce la competitività, bisogna perdere molto per poter vincere. Quest’anno siamo convinti di poter fare qualcosa di eccezionale.

Se la Juve è economicamente competitiva? Dobbiamo andare avanti per essere al livello del Manchester United, del Real Madrid o del marketing del Barcellona, ​​e con la loro potenza economica, sono sicuro che la Juve sarà in grado di acquistare il Neymar del momento nei prossimi anni. Ci sentiamo convinti, ma è innegabile che al momento gli spagnoli sono sempre in questo torneo, ci sono sempre quattro o cinque contendenti per il titolo, ma il Barça e il Real hanno qualcosa in più e non è solo per Cristiano e Messi.

Ronaldo? Ha cambiato il suo modo di giocare, non so se per l’infortunio avuto nel campionato europeo o per risparmiare energia dopo aver raggiunto un’eta importante. Prima era un sette, ora è un nove mostruoso.

Messi? Non lo dimostra, ma non è così diverso da Cristiano, ha una velocità brutale che parte da zero, inizia, va sempre dove può farti del male e ti spezza, è irraggiungibile”.