Andrea Bosco, giornalista di TuttoJuve, ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’ultima partita vinta con il Milan

Le parole di Boscojuventus milan bonucci

Quando Bonucci, dopo aver pareggiato, si è esibito nel consueto gargarismo esultando come non avrebbe dovuto, beh ho pensato che l’uomo della Juventus non aveva capito niente. Neppure ad Hollywood avrebbero saputo scrivere una sceneggiatura tanto emozionante . Bonucci non ha capito. Non ha capito che a Torino ci sono stati principi, ma che la monarchia bianconera prevede solo una regina: la Juventus.Neppure ad Hollywood avrebbero saputo scrivere una sceneggiatura tanto emozionante . Bonucci non ha capito. Non ha capito che a Torino ci sono stati principi, ma che la monarchia bianconera prevede solo una regina: la Juventus.

Nessuno, neppure la dinastia che l’ha resa magnifica è più importante della società. Allegri è l’allenatore perfetto per la Juventus. Un allenatore che non concede al suo ego, Un cardinale della panchina. Di “quella“ panchina. Allegri gestisce il potere senza mai dimenticare di rappresentare lo Stato bianconero”.