Milan, Bonucci: “Contro la Juve devi fare la gara perfetta”

Milan Bonucci

Milan, Bonucci ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della gara contro la Juventus. Vinta dai bianconeri per 3-1 all’Allianz Stadium. Ecco quanto ha affermato ai microfoni di Premium Sport. “Peccato per un rilstato del genere, perche’ quando giochi contro una squadra come la Juve devi fare la partita perfetta. Ho esultato dopo aver visto come sono stato accolto. Per 7 anni ho dato tantissimo alla Juve, come la Juve ha dato tanto a me. Siamo cresciuti insieme. Le strade si possono anche dividere. Sono successe cose che mi hanno portato a fare una scelta. I tifosi non l’hanno condivisa ma non posso farci niente”.

Ultime Milan: le dichiarazioni di Bonucci

“La differenza con la Juventus e’ che a noi manca qualcosa dal punto di vista fisico. Oltre al fatto che alla Juve la differenza non la fa il modulo ma i singoli. Quando puoi inserire Douglas Costa e Cuadrado vuol dire qualcosa. Rincorsa Champions? Abbiamo l’obbligo di crederci. Martedi’ guardero’ la Juve da tifoso italiano. Ho anche molti amici nella Juventus e piu’ avanti andra’ piu’ saro’ contento anche da italiano”.