Inter, Moratti rivela un retroscena su Zanetti: “Ci bastò un minuto”

| 30/03/2018 21:20

Inter, Moratti rivela un retroscena su Zanetti: “Ci bastò un minuto”

Ultime Inter Moratti Zanetti | Inter, Moratti rivela un retroscena su Zanetti: “Ci bastò un minuto”. Il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti, ha rilasciato una lunga intervista a Inter TV ricordando il suo passato in nerazzurro. In questa stessa occasione è intervenuto l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti che ha svelato un retroscena di mercato proprio sull’arrivo di Javier Zanetti in maglia nerazzurra

Il racconto di Moratti

“Erano andate in Argentina un gruppo di persone per cercare un centravanti e avevo segnalato una partita dell’Under 21 della Albiceleste. In questa cassetta Zanetti era spettacoloso. Insistetti sul fatto che comprassero Zanetti, e solamente dopo di continuare la ricerca dell’attaccante. Javier fu una scelta molto voluta. Ricordo che sul rush finale della trattativa mi chiamarono e mi chiesero se fossi proprio sicuro di prendere un terzino. Io svegliai mio figlio Angelo Mario e gli dissi: “Senti, guardiamoci ancora la cassetta cinque minuti e poi vediamo per avere la certezza definitiva. Ci bastò un minuto per definire Javier “fantastico”. Richiamammo subito per dire: ‘Prendetelo, senza dubbio'”.


Continua a leggere