L’attaccante della Roma Edin Dzeko è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium per commentare la vittoria in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk

Roma Shakhtar Dzeko | L’attaccante bosniaco ha segnato l’unico gol della vittoria dei giallorossi all’Olimpico contro la squadra di Donetsk. Una sola rete che però è bastata per regalare ai tifosi e alla squadra i quarti di finale, un risultato che nella capitale mancava da 11 anni. “Questa standing ovation è per tutti”, ha commentato Dzeko nell’immediato postpartita, “hanno fatto tutti la propria parte, siamo qui meritatamente”.

Proprio lui è l’eroe della serata, dopo le critiche per il rendimento inferiore rispetto alla scorsa stagione nonché la trattativa che a gennaio ha rischiato di portarlo via da Roma: “Io non volevo andare via proprio per queste partite. Tutta la stagione si gioca per partite così, abbiamo fatto qualcosa che a Roma non riusciva da 10 anni, un grande orgoglio per tutti noi. Sorteggio? Ci sarà un’andata e un ritorno, ce la giochiamo con tutte”. 

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui