Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus, ha parlato ai microfoni di Jtv sull’andamento del campionato e sullo scontro a distanza con il Napoli

Le parole di Marchisiocalciomercato juventus marchisio

“Siamo in testa alla classifica, però siamo attaccati a un punto, è vero che noi dobbiamo recuperare la partita contro l’Atalanta. Però è un risultato importante, perché è il nostro obiettivo e vogliamo arrivare davanti a tutti. Adesso siamo lì e dobbiamo cercare di continuare a fare quello che stiamo facendo e di mantenere il vantaggio”.

Sul Napoli. “Per adesso uguale, perché ci divide un punto. Quindi stiamo facendo tutte e due un grandissimo campionato, dove ci sono ancora in palio molti punti. Ci sono molti scontri diretti che faranno sicuramente la differenza. Però come abbiamo sempre detto, soprattutto in questo periodo, abbiamo partite molto ravvicinate che sulla carta possono sembrare semplici, ma non lo sono. Quindi la concentrazione e la determinazione che stiamo mettendo in campionato come è successo anche a Londra saranno determinanti”.

Che Juventus è quella di quest’anno? “È un organico molto completo, con grandissimi giocatori non soltanto di grande qualità, ma anche di grandissimo spessore internazionale e di grandi doti caratteriali. Prendo ad esempio una partita come quella di Londra con il Tottenham, dove abbiamo sofferto molto, però la capacità della squadra è stata quella di rimanere unita, compatta e di risolverla non soltanto con le qualità tecniche, ma soprattutto a livello caratteriale. L’esperienza internazionale ti porta poi a fare questi grandi risultati”.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui