Vitor Hugo, centrale della Fiorentina, torna a parlare di Davide Astori

In un’intervista a Globo Esporte, il difensore della Fiorentina Vitor Hugo ha parlato del gol nella sfida contro il Benevento e dell’esultanza con il saluto a Davide Astori.

Le parole di Vitor Hugo

“Il giorno della partita con il Benevento è stato difficile per tutti, una settimana davvero molto triste. Mi è capitato per la prima volta nella mia vita di non essere felice per aver segnato un gol decisivo. Il motivo? Perchè al mio posto doveva esserci Davide. Per me era un punto di riferimento, dentro e fuori dal campo, è stato il primo ad accogliermi al mio arrivo a Firenze. Domenica dovevamo concentrarci sulla vittoria, ma non era facile. Giocheremo per Davide fino alle fine“.