Manchester, Carrick dice addio al calcio: “Ho un problema cardiaco”

Micheal Carrick, centrocampista del Manchester United, lascia il calcio fine stagione. La notizia circolava da tempo sulla stampa britannica, ora è lo stesso centrocampista, classe ’81, ad annunciarlo in conferenza stampa:

Le parole di Carrick

Se il tuo corpo ti dice che ora di smettere a calcio bisogna accettarlo. Devo accettare questo. Il problema al cuore è iniziato nella gara contro il Burton e si è ripetuto in allenamento. Ci sono state volte in cui mi chiedevo se valesse ancora la pena di giocare, ma l’ho superato. Per qualche giorno ho pensato se andare o no avanti. Ora sono tornato in forma e volevo finire alle mie condizioni”. La prossima estate, a quasi 37 anni, Michael Carrick dice così stop al calcio giocato.