Ufficiale: lo Sparta Praga esonera Andrea Stramaccioni

| 06/03/2018 12:05

sparta praga stramaccioni

Sparta Praga, Stramaccioni e’ stato ufficialmente esonerato questa mattina

Sparta Praga, Stramaccioni – Andrea Stramaccioni non e’ piu’ l’allenatore dello Sparta Praga. A comunicarlo la stessa societa’ ceca attraverso una nota ufficiale. “Lo Sparta ha deciso di esonerare l’allenatore Andrea Stramaccioni in seguito a un deludente inizio della seconda parte di stagione. E in generale, per gli scarsi risultati dell’annata in corso. Stramaccioni non continuerà a essere la guida della squadra come è stato deciso dal management del club e dai direttori. L’effetto della decisione è immediato. Prosegue la ricerca del nuovo allenatore che il club intende nominare il più presto possibile per permettergli di dirigere così la prossima sessione di allenamento”.

Sparta Praga, Stramaccioni paga il pessimo rapporto con la tifoseria e il ds

Alla base dell’esonero di Stramaccioni, pesano anche i pessimi rapporti con la tifoseria e lo stesso ds Zdenek Scasny, allenatore dello Sparta fino a 17 mesi fa. Situazione sfociata in una violenta lite dopo l’ultima gara contro il Brno. Durante l’intervallo della quale lo stesso ex tecnico avrebbe dato alcuni consigli in ceco ai giocatori. Cosa che avrebbe fatto infuriare Strama. Senza contare l’ingerenza in altre scelte quali quella di mettere e lasciare fuori rosa Biabiany, uno dei perni della formazione nelle idee dell’ex allenatore interista. “Ringrazio gli sforzi del Presidente, ma dopo gli ultimi eventi era impossibile continuare”. Le parole dell’italiano dopo la conclusione della sua seconda avventura all’estero dopo quella con il Panathinaikos.


Continua a leggere