UFFICIALE – Nasri squalificato per 6 mesi per una trasfusione di sangue: è doping

| 27/02/2018 16:40

La Uefa proibisce le trasfusioni a scopo terapeutico: è scattata così la squalifica di sei mesi per l’ex di Arsenal e Manchester City, Samir Nasri

nasri squalificato doping

Nasri squalifica doping | Un carriera vissuta al top che rischia di terminare nel modo più triste. Il trequartista francese, a quasi 31 anni, dovrà stare lontano dai campi di gioco per 6 mesi a causa di una squalifica per una trasfusione di sangue a scopo terapeutico, tuttavia vietata dalla UEFA. Ha evitato una maxi squalifica di quattro anni che avrebbe sicuramente messo fine alla sua carriera, visto che è già svincolato.
Nella sessione invernale era stato proposto ad alcuni club italiani, ma visto il fatto che il procedimento era già stato avviato (marzo 2017), nessuno si era dimostrato pronto a credere in lui. La Corte di Arbitrato dello Sport non aveva accettato il ricorso presentato da Nasri nei confronti dell’UEFA, che non aveva attribuito validità retroattiva al certificato terapeutico presentato dal diretto interessato per giustificare delle trasfusioni di sangue effettuate nel 2015-2016 in USA, quando indossava la maglia del Siviglia. Finita la squalifica proverà a trovare una squadra ancora disposta a credere nelle sue doti.

Continua a leggere