Crotone-Spal, successo spallino e lotta salvezza che si infiamma

| 25/02/2018 14:22

Crotone-Spal, Antenucci e soci espugnano lo “Scida”

É terminata pochi istanti fa Crotone-Spal, lunch match della ventiseiesima giornata del campionato di Serie A. Uno scontro diretto per la salvezza che ha visto trionfare per 3-2 la compagine spallina. Tre punti d’oro per l’undici di Semplici che così arriva a quota 20 punti, a -1 dai calabresi in attesa della sfida delle 15:00 tra Hellas Verona e Torino.

crotone-spal antenucci

Crotone-Spal, il racconto dei gol

A sbloccare il risultato è stato Mirko Antenucci dopo 37′: grande giocata sulla destra di Lazzari che si infila in area di rigore servendo all’altezza del dischetto Antenucci, bravo a saltare Capuano e a battere Cordaz. Ad inizio ripresa il pareggio pitagorico con Budimir il quale supera Meret dopo una respinta del portiere su tiro di Barberis. La Spal non ci sta ed al 51′ si riporta in vantaggio con Simic, a segno con un colpo di testa perfetto sugli sviluppi di una punizione calciata da Schiattarella. Al 60′ il momentaneo 1-3 ad opera di Paloschi che va a segno sfruttando una deviazione sfortunata di Barberis. Nel finale la doppietta di Budimir con un’incornata perfetta sul cross di Faraoni.

 


Continua a leggere