Juventus, Allegri col fiato sospeso per le condizioni di Bernardeschi

| 24/02/2018 09:05

Juventus infortunio Bernardeschi, la situazione

Juventus infortunio Bernardeschi – Continuano a farsi sentire gli strascichi di un derby sì vinto ma con non poca fatica dalla Juventus che domenica scorsa ha superato il Torino ma perdendo Gonzalo Higuain e soprattutto Federico Bernardeschi. Non perché quest’ultimo sia più importante del Pipita ma perché le condizioni dell’ex Fiorentina preoccupano non poco. Fede è stato ovviamente visitato più volte dallo staff medico juventino ma i suddetti esami sono stati posticipati di giorno in giorno.

Juventus infortunio Bernardeschi

Ansia che cresce quindi? Non necessariamente, ma è certo che per poter sottoporre l’articolazione interessata a risonanza servono condizioni precise, per esempio anche la diminuzione del gonfiore e dell’infiammazione. Condizioni che, evidentemente, non si sarebbero ancora verificate. Il tutto mirato al rientro nella forma ottimale a Londra il 7 marzo quando la Juventus vivrà la seconda parte del match contro il Tottenham. Quanto a Berna, tutto in divenire.

Juventus infortunio Bernardeschi, niente Londra

Intanto, è molto difficile che Mattia De Sciglio possa farcela proprio per la trasferta di Londra in Champions League: il trauma distrattivo alla coscia sinistra necessiterebbe di tempo ulteriore per il rientro in campo. Cuadrado si rivedrà dopo la sosta.

 

 


Continua a leggere