Benevento, Puggioni: “Non faccio sceneggiate, ancora intontito per il petardo”

| 19/02/2018 14:40

Benevento, Puggioni sul petardo esploso

Il portiere del Benevento, Puggioni, è intervenuto ai microfoni di OttoPagine.it dopo la vittoria dei sanniti sul Crotone. L’esperto pipelet giallorosso ha analizza il successo sui calabresi ed infine s’è soffermato sull’episodio del petardo esploso a pochi passi da lui.

benevento, puggioni

Benevento, Puggioni a OttoPagine

“Quando ci sono queste partite si bada molto di più al sodo. La posta in palio era importantissima e abbiamo cercato di prendere meno rischi possibili. La squadra ha dimostrato di avere carattere riuscendo a pareggiare e anche ad andare in vantaggio. Ci abbiamo creduto fino alla fine, portando a casa un risultato fondamentale per voglia e convinzione. Adesso ci godiamo la vittoria perché abbiamo riaperto tante cose e ci concentriamo su questo.

. Gli altri scontri diretti passeranno tutti per il Vigorito e abbiamo il dovere di trascinarli sempre di più. Questa era una partita da vincere con cuore e carattere. Abbiamo improntato la settimana sulla voglia e l’abnegazione e faccio un applauso a tutti. Il petardo esploso a pochi passi da me? Sono ancora intontito. Non è mia abitudine fare sceneggiate, ma sicuramente non è stato un episodio positivo”.


Continua a leggere