Pistocchi Juventus Calciopoli | Il popolare giornalista, attraverso il proprio profilo Twitter, ha rimarcato quanto avvenuto nel 2006 in occasione della pubblicazione delle motivazioni della sentenza della Cassazione

Pistocchi non ha intenzione di dimenticare la Juventus di Calciopoli. L’occasione è data dalla pubblicazione delle motivazioni della sentenza della Cassazione che ha posto fine alla vicenda Calciopoli: Luciano Moggi è stato assolto, ma solo per intervento della prescrizione. Confermata dunque, la frode e l’associazione per delinquere, oltre alla rete di potere costruita da Big Luciano. Acclarate anche le “pressioni” di Lotito per salvare al Lazio e l’accondiscendenza della Fiorentina al sistema bianconero.

A tal proposito, attraverso il tweet riportato in basso, Maurizio Pistocchi ha inteso ribadire la sua posizione a proposito di Moggi: “Colpevole? Praticamente sì. Chi dimentica è complice”.