Altro che Serie A, il VAR serve a Sanremo!

| 07/02/2018 20:17

Sanremo squalifica Ermal Meta Fabrizio Moro | I due cantanti, interpreti della canzone “Non mi avete fatto niente”, sono stati sospesi dal Festival

Ermal Meta e Fabrizio Moro sospesi, al loro posto sorteggiato Renzo Rubino

Ermal Meta e Fabrizio Moro, che si sono esibiti ieri sera sul palco dell’Ariston con la canzone “Non mi avete fatto niente”, sono stati sospesi dal Festival. Di concerto con Claudio Baglioni, presentatore e direttore artistico del Festival più amato dagli italiani, la direzione artistica ha deciso di sospendere il duo in gara.

Pomo della discordia, la somiglianza della canzone interpretata ieri sera con una di Andrea Febo, presentata a Sanremo 3 anni fa ma scartata. Al loro posto, dopo un’estrazione a sorte davanti ad un notaio, stasera si esibirà Renzo Rubino, in origine destinato ad esibirsi domani. Questa la replica di Ermal Meta: “Non siamo qui a prendere in giro le persone, ma per abbracciarla. Fabrizio ed io abbiamo mantenuto una parte di quella canzone per non sacrificare qualcosa di bello, scrivendo per il resto una canzone completamente nuova. Plagiare significa copiare, è assurdo”. Sui social è già partita la rivolta.


Continua a leggere