Lazio, Tare racconta i colpi di mercato

lazio, tare

Lazio, Tare fa il punto sul mercato degli ultimi anni. Il dirigente biancoceleste è tra i più stimati d’Italia per la capacità nel trovare giocatori per poi rivenderli con plusvalenze importantissimi. Tra questi c’era Edinson Cavani, poi andato al Napoli, ma vicinissimo al club di Lotito: “Quello che brucia di più? Senza dubbio Cavani. In quel periodo non c’erano le condizioni ‘politiche’ affinché potesse passare dal Palermo alla Lazio”. Queste le parole ai microfoni di Radiosei di Igli Tare.

Lazio, Tare sui colpi riusciti

“Il colpo migliore? Sicuramente Milinkovic. Non solo perché è uno dei talenti più forti in circolazione ma anche perché sono riuscito a fargli mantenere la parola data all’inizio. Questa è sicuramente la Lazio più forte che ho costruito nei miei dieci anni, ma non ci si può sedere perché bisogna continuare a lavorare per raggiungere altri obiettivi”.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui