Ancora un duro botta e risposta tra Raffaele Auriemma e Giuseppe Cruciani

Non e’ di certo la prima volta che tra Raffaele Auriemma e Giuseppe Cruciani volano parole grosse. Ma, forse, questa volta si e’ andati un po’ oltre. Se prima i due si limitavano solo alle telecamere di Tiki Taka, adesso si lanciano messaggi a distanza anche attraverso microfoni radio.

Il primo a parlare e’ stato Raffaele Auriemma, che ieri, durante la trasmissione ‘Si Gonfia la Rete’ sulle frequenze di Radio Crc, ha così affermato. “Ancora lo prendere sul serio uno come Cruciani? Non so quale sindrome avra’ preso da bambino, ma ogni tanto deve attaccare qualcuno. E cosi’ attacca i napoletano. Ma non e’ l’unico. Facciamoci una grassa risata. Chi non sa fare il giornalista sputa veleno per ingraziarsi gli altri. Ma vale meno di zero”.

E di certo non si e’ fatta attendere la replica del diretto interessato. Che solo poche ore dopo, durante il programma ‘La Zanzara’ ci e’ andato giu’ ancora piu’ duro. “Quel tal signore Auriemma dice che valgo meno di zero. Ma come cazzo ti permetti? Ma chi cazzo e’? Fuori da Napoli non e’ nessuno e nessuno lo conosce. Ma non mi rompere i coglioni su questa cosa che divento una belva. Io ti rispetto, ma devi rispettarmi anche tu, caro Auriemma. Ma vergognati. Rimbabito”.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui