Chelsea, Allegri nel mirino di Abramovich ma la Juve lo blinda

| 11/01/2018 11:45

Chelsea, Allegri per il dopo Conte

Per la panchina del Chelsea, Allegri è un profilo che stuzzica da tempo la fantasia di patron Abramovich, da tempo intenzionato ad esonerare Antonio Conte.  Il rinnovo con la Juve fino al 2020, firmato in luglio, ha solo congelato le sirene d’Oltremare. Perché adesso è il
Chelsea a puntare forte sul tecnico livornese. Più che un’indiscrezione, si tratta di una concreta suggestione che circola – ormai neppure sottotraccia – lungo i corridoi
di Stamford Bridge.

Chelsea, Allegri pista non facile da percorrere

Se l’ostacolo principale è rappresentano dal nuovo prolungamento che Max appena sottoscritto, è altresì vero che in caso di vittoria della Champions League,
di fronte all’esplicita richiesta del tecnico, difficilmente Andrea Agnelli lo tratterrebbe. E
la Premier è sempre stata la sfida più intrigante per Allegri, che in passato ha anche rivelato di voler studiare l’inglese. D’altronde il destino di Conte sulla panchina dei Blues appare ormai scontato. Fino a quando i risultati lo assisteranno, Conte resterà.
A fine anno, a prescindere, farà le valigie. Spalancando le porte alla successione
più suggestiva.

Fonte: Corriere dello Sport

 

 


Continua a leggere