Milan-Crotone, Crociata: “Spero di battere la mia ex squadra”

| 01/01/2018 15:10

Milan-Crotone, Crociata pronto per la gara da ex

milan-crotone, crociata

Si avvicina Milan-Crotone, Crociata sarà uno degli osservati speciali. Centrocampista classe ’97 in forza ai pitagorici, è nato calcisticamente nel Milan. A “San Siro” dunque vivrà una gara particolarmente sentita, da ex enfant prodige poi abbandonato dal club rossonero. In estate infatti il Crotone lo ha riscattato acquistandone l’intero cartellino.

Milan-Crotone, le parole di Crociata

“Abbiamo fatto due bellissime prestazioni contro due grandi squadre. Peccato che non sono arrivati punti, ma col lavoro arriveranno. Cerco sempre di dare il massimo quando entro in campo per la squadra. Speriamo di dare ancora di più nelle prossime partite. Lavoro ogni giorno con la massima attenzione per migliorarmi.

Sono cresciuto nel Milan, sono stato molto bene, è come una famiglia. Sarà una bellissima partita, spero di fare risultato. Sono una grandissima squadra ma noi crediamo in noi stessi e con tutte le esercitazioni e i consigli del mister, riusciremo a fare molto bene. Abbiamo fatto un ottimo girone d’andata. Potevamo fare più punti ma ci rifaremo nel girone di ritorno. A livello personale sono molto soddisfatto perché sento di essere cresciuto molto, ma posso crescere ancora tanto”.


Continua a leggere