Zdenek Zeman, tecnico del Pescara, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Cesena:

LE PAROLE

“Purtroppo noi abbiamo delle barriere mentali, che probabilmente ci trasciniamo dalla serie A.

Mentalità? Sto tentando di cambiarla: bisogna giocarsela, cercare di essere sempre attivi. Anche perchè penso che noi davanti e a centrocampo non siamo male, mentre in difesa abbiamo dei difetti.

Cesena? E’ una squadra che, malgrado la classifica, ultimamente ha fatto diversi risultati utili. Una squadra che lotta, magari gioca e costruisce poco. Davanti hanno solo Jallow, con Laribi a supporto. Castori? Come persona mi piace, anche se qualche squalifica l’ha presa perchè dice quello che pensa. E’ un allenatore che non ha mai avuto squadre da primi posti, ma ha quasi sempre ottenuto il massimo da ciò che aveva a disposizione”.