Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, ha avuto un battibecco con Peppe Iannicelli, giornalista di Canale 21, che ha esordito con una delle prime domande.

Le parole di Sarri

E’ sfumato il promo obiettivo della stagione, perchè questo era un obiettivo, vorrei capire cosa dice a sè stesso e al presidente De Laurentiis?

Il tecnico risponde stizzito: “Non farmi domande del c***o. Il prossimo anno risparmiami un po’ di telefonate a De Laurentiis per stabilire gli obiettivi stagionali. Me li dai prima e non fai domande…”

Iannicelli replica immediatamente: “Mister, la prego di avere rispetto ed una terminologia adeguata per dei professionisti che hanno idee diverse dalle sue. Una squadra che l’anno precedente accede alla fase ad eliminazione diretta deve avere come obiettivo il medesimo risultato l’anno successivo”. 

Sarri: “Quindi il Benfica ha vinto la Champions nel ’67 quest’anno deve vincere la Champions?”

Iannicelli replica: “Mister lei è troppo intelligente per credere a questa cosa”. 

Sarri ancora: “No, io sono troppo intelligente per continuare ad ascoltarti. Potevamo fare molto di più in Champions, ma probabilmente saremmo usciti lo stesso. Ma non sono d’accordo sul fatto che si è se si è passato agli ottavi l’anno scorso bisogna farlo anche quest’anno. E’ una cosa fuori dal mondo. Quindi Coppi ha vinto 5 Giri d’Italia deve vincerne 6? Peccato non possa farlo perchè è morto”.

Il video

Fonte: CalcioNapoli24.it