Il Napoli può, forse, star tranquillo. Pep Guardiola, tecnico del Manchester City ha promesso impegno in vista del match che i Citizens affronteranno questa sera in Ucraina contro lo Shaktar Donetsk.

Le parole di Guardiola

“Noi siamo venuti in Ucraina per vincere e vi prometto che faremo del nostro meglio. Siamo felici di essere qui, ci contiamo al nostro prestigio. Dobbiamo mostrare rispetto a noi stessi, allo Shakhtar, al Napoli e alla competizione. E lo faremo. Vi chiedo però una cosa: evitate i paragoni tra il Barcellona e il mio City. Noi siamo una squadra giovane, lavoriamo da troppo poco tempo assieme per essere paragonati a quel Barça. E finora non abbiamo vinto nulla”.
Fonte: Corriere dello Sport