É terminato ieri, con la discussione della tesi, il percorso dei quarantaquattro iscritti al corso per l’abilitazione al ruolo di direttore sportivo. A Coverciano, ex calciatori e non solo hanno concluso un importante cammino formativo che li lancerà in un nuovo mondo.

I nuovi direttori sportivi

Tra i quarantaquattro frequentanti, ci sono diversi nomi illustri del calcio italiano. Su tutti l’ex Lazio Stefano Mauri, seguito dal più “anziano” Luigi Piangerelli, ex centrocampista tra le altre della Fiorentina. Non passa inosservato il nome di Leandro Rinaudo, che in carriera ha giocato da difensore con le maglie di Napoli e Palermo. Meno noti i nomi di Ciro PolitoAntonio Bocchetti Andrea Catellani.

I quarantaquattro nuovi ds

Michele ANGELASTRO
Andrea BASSO
Alberto BIANCHI
Antonio BOCCHETTI
Stefano BORDONE
Giuseppe BUGATTI
Enrico BUSOLIN
Andrea BUTTI
Lorenzo Maria CASCIELLO
Andrea CATELLANI
Alberto CAVAGNIS
Marcello CHEZZI
Claudio CHIELLINI
Fabio Massimo CONTI
Vincenzo DE LIGUORI
Sandro DELLA MORA
Vincenzo DE SANTIS
Domenico FRACCHIOLLA
Damiano GENOVESE
Antimo GRILLO
Alberto GUSELLA
Giovanni INVERNIZZI
Fabrizio LETIZIA
Andrea MANIERO
Giovanni MANNA
Giovanbattista MARTINO
Gianmarco MARUCCHI
Luca MATTEASSI
Stefano MAURI
Mario MENASCI
Davide Carmelo MIGNEMI
Gianfranco MORO
Luigi PIANGERELLI
Ciro POLITO
Stefano RICCI
Leandro RINAUDO
Matteo ROGULETTI
Pierluigi ROSA
Vittorio Daniele ROSSO
Alessandro SERVI
Graziano URSINO
Davide VAIRA
Valter VERCELLONE
Luigi VOLUME