Donadoni: “Ho avuto l’offerta dalla Nazionale, ma ho preferito rimanere a Bologna”

| 19/11/2017 15:10

Roberto Donadoni, tecnico del Bologna, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa

Le parole di Donadoni:

“Si torna in campo, partita delicata per entrambi, va interpretata con aggressività. Destro? L’ho visto decisamente meglio, mi è piaciuto molto. Ora vedremo quale sarà il suo rendimento. Bisogna essere bravi a muoversi da squadra. I centrocampisti devono mettere gli esterni d’attacco in condizione di non dover troppo tornare a fare la fase difensiva. Diventa fondamentale alzarsi di una decina di metri e riuscire a stare in 25 metri. Contro L’Hellas sarà molto importante l’atteggiamento di chi entrerà a gara in corso. È giusto che chi sta fuori non sia contento, ma il posto va guadagnato. Verdi e Torosidis? Non hanno più la chance del Mondiale, ora dovranno riscattarsi in campionato. Io CT dell’Italia? C’era questa possibilità, ma ho scelto di rispettare il contratto che avevo con il Bologna. Sono felice di questa scelta. Era la cosa giusta da fare e la rifarei, ringrazio comunque Tavecchio per la stima”.


Continua a leggere