Sami Khedira, centrocampista della Juventus, ha parlato alla Bild commentando la debacle dell’Italia. Queste le sue dichiarazioni.

Le parole di Khedira

“Non posso certo dire di essere felice. Vedere Buffon piangere fa male a tutti, italiani e non. Buffon è un grande uomo di sport, una leggenda vivente. È una definizione usata troppo spesso, ma che per lui posso spendere sinceramente, speravo potesse giocare il suo ultimo torneo internazionale. Ora sono triste per i miei compagni juventini e per tutta l’Italia: ora le cose sono cambiate in meglio, i club investono e giocano un bel calcio, ma questo risultato è un disastro. Hanno già detto che si rialzeranno e sono sicuro che lo faranno. Ho inviato un messaggio a Buffon, ma ora più che di parole ha bisogno di obiettivi: gli manca solo un trofeo, lo aiuteremo a vincerlo”.