Ventura, addio Italia: il CT ha chiesto una buonuscita da 700mila euro

E’ braccio di ferro tra Ventura e la Federazione italiana. Dopo la clamorosa eliminazione ai prossimi mondiali, tiene banco il futuro tecnico degli azzurri. Come riportato da Premium Sport, nell’incontro di ieri con Tavecchio, Ventura avrebbe chiesto una buonuscita di 700mila euro per lasciare anzitempo la panchina della Nazionale.

Domani nella riunione della FIGC verrà presa la decisione sul futuro dell’allenatore. Ventura è attualmente legato alla Federazione da un contratto valido fino a giugno 2018: non valido il rinnovo fino al 2020 sottoscritto in estate vista la mancata qualificazione al Mondiale.