Il nuovo logo non porta fortuna: l’Italia fuori dai Mondiali vede realizzarsi una strana coincidenza, che la riporta al 1983.

Italia fuori dai Mondiali, colpa del nuovo logo

Un’eliminazione che brucia: l’Italia che non va al Mondiale è un qualcosa che in fondo nessuno si aspettava, neanche dopo gli sconfortanti segnali degli ultimi mesi. Ecco quindi, che per trovare una ragione, si arrivi anche a certi collegamenti. Come notato dalla Gazzetta dello Sport infatti, quando cambia il logo della Nazionale e c’è la Svezia di mezzo, le conseguenze sono sempre disastrose. Nel 1982, dopo il 3° Mundial, la casacca vide cucirsi un nuovo luogo: un anno dopo, di fronte alla Svezia, lo stemma tricolore fu sfregiato sempre dagli scandinavi, che s’imposero sulla formazione di Bearzot per 3-0 al San Paolo. Il pareggio con la Macedonia fece il resto, e l’Italia mancò la qualificazione agli Europei del 1984.