PSG, Verratti: “Ibrahimovic mi ha consigliato di affidarmi a Raiola”

| 24/10/2017 17:53

PSG, la confessione di Verratti

PSG, sta generando un lieve scalpore la dichiarazione di Marco Verratti, centrocampista italiano dei parigini. Il calciatore ha infatti ammesso che è stato Ibrahimovic a consigliarlo sull’affidare la sua procura a Mino Raiola. Ecco le sue parole a ESPN.

Il mio ex agente Di Campli ha detto cose alla stampa su di me che io non ho mai detto. Era un padre per me e spero di avere un buon rapporto con lui di nuovo. Conoscevo Raiola perché era l’agente di Ibrahimovic. Ha esperienza e buon rapporto con i club e così Zlatan mi ha consigliato di affidarmi a lui. Ogni volta che sento Zlatan le decisioni sono sempre buone”. 

In merito alla questione del mancato passaggio al Barcellona poi ammette: “Ho preso la decisione di rimanere perché è un progetto fatto di giovani giocatori che saranno campioni futuri: Marquinhos, Neymar, Mbappé, Rabiot. La gente pensa che io voglia giocare nel PSG solo per soldi, ma potrei ottenere lo stesso trattamento economico in altri club. Se ci fossi uscito in estate avrei guadagnato molto di più. Neymar non è venuto qui per il denaro, ma per il progetto. È lo stesso per me”.


Continua a leggere