Furio Valcareggi, opinionista e procuratore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Bruno Toscana.

Le parole di Valcareggi:

“Vincere facilmente non è sempre scontato, in Italia difficilmente si stravince e la Fiorentina ha avuto la meglio su una squadra tignosa. Ogni gara è diversa dall’altra: l’Udinese aveva stravinto contro la Sampdoria. Non si può parlare di retrocessione: è un disfattismo che non si giustifica. L’obiettivo è il sesto o settimo posto e per quello i viola sono in corsa. Vedo Juve, Napoli, Inter, Roma e Lazio più forte ma il Milan lo metto alla pari: i 200 milioni spesi sul mercato non contano nulla. Lotterà con noi, ora non ci resta che tifare: siamo indiziati per arrivare in quelle zone. L’Europa League vale come uno Scudetto”.