Secondo quanto riporta l’edizione odierna de La Nazione, la società viola capeggiata da Corvino starebbe lavorando ai rinnovi di Badelj, Astori e Chiesa

BADELJ – L’obiettivo di Corvino è di ottenere la firma di Badelj prima del mercato di gennaio, perché in caso contrario la sessione degli affari invernale potrebbe vedere la Fiorentina alla ricerca di una alternativa.

ASTORI – Qui la situazione è doversa e non siamo davanti a un rischio svincolo. La Fiorentina però punta a cucire addosso al difensore la maglia delle squadre del futuro. Astori, nei programmi del club deve essere il volto e la grinta della Fiortentina. Da qui la proposta di allungare il contratto. Il difensore è entusiasta di Firenze e di quello che dovrà diventare la Fiorentina del futuro, ma forse prima ancora di volersi calare nel ruolo di punto di riferimento ’senza scadenza’ vuole fare valutazioni personali e magari aspettare i nuovi programmi del club.

CHIESA – Giocatore a società si sono lanciati i primi segnali. E’ evidente che l’attaccante è uno dei gioielli del calcio italiano e riuscire a blindarlo comporterà uno sforzo economico importante. Per Chiesa ci sono già tentazioni forti e la prima bozza della trattativa dovrà correre poi su una lunga serie di nuovi contatti.