Crotone, Nicola: “SPAL squadra tosta, non possiamo permetterci cali di concentrazione”

| 30/09/2017 00:30

Le parole di Nicola

Davide Nicola, tecnico del Crotone, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la SPAL. Queste le parole del mister dei calabresi: “La SPAL è una squadra tosta, con un progetto che dura da anni e con un allenatore che stimo molto. Ha vinto due campionati e stanno continuando nel progetto tecnico, con l’inserimento di giocatori di qualità: in attacco hanno acquistato giocatori che hanno realizzato 200 gol in A. Hanno incontrato squadre forti e non hanno mai sfigurato; nelle partite in casa c’è entusiasmo, l’ambiente è esaltato dalla conquista della A dopo tanto tempo. Sono convinto che se giocheremo con la giusta organizzazione, saremo competitivi. In questa settimana abbiamo lavorato in un certo modo, per arrivare pronti a giocare contro una squadra temibile. Possiamo essere competitivi e vogliamo dare continuità ai nostri principi.

Non si possono fare paragoni rispetto all’anno scorso perché gli avversari incontrati finora sono diversi: quello che conta è raccogliere più punti possibile per fare un’altra impresa. Rispetto a un anno fa abbiamo cominciato meglio, ma non è detto che nelle ultime 10-12 partite ripeteremo gli stessi risultati. Fare punti ora aumenta la percezione che si sta lavorando bene e ci può dare maggiore fiducia. Quello di cui mi rendo conto è che possiamo trovare nuove risorse anche partendo da una situazione di svantaggio. Quello che conta è che tutti si allenino bene e poi di mettere in pratica quello che si è preparato”.


Continua a leggere