Di Campli su Orsolini: “Sta giocando poco, spero tornerà alla Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:30

lBianconero.com ha intervistato l’agente di Riccardo Orsolini, Donato Di Campli per capire come procede l’adattamento dell’ex Ascoli a Bergamo. Inoltre si è parlato anche di altri due assistiti di Di Campli che la Juve segue molto da vicino ovvero Mamadou Coulibaly e Andrea Favilli.

Le parole di Di Campli

Come procede l’adattamento di Orsolini al calcio di Serie A? E’ Bergamo la piazza giusta dove crescere?
“L’augurio è quello, mi auguro che diventi un giocatore della Juventus nel futuro anche se la strada è ancora lunga sta trovando poco spazio ma è il prezzo del noviziato ed è giusto quello che sta accadendo.”

Si aspettava di giocare di più?
“Lui è tranquillo però chiaramente ha tanta voglia di giocare, è la prima volta che gioca in Serie A, la scorsa stagione ha fatto molto bene con l’Ascoli e quest’anno si è fatto trovare sempre pronto quando è stato chiamato in causa.”

Giocare questa sera in Europa League sarebbe ottimo anche in ottica Juventus che ha fatto un investimento importante per prenderlo…
“E’ una cosa che spetta solo a Gasperini, io osservo soltanto, è uno dei 18 che potrebbe giocare, probabilmente partirà dalla panchina, mi auguro che giochi chiaramente.”

Coulibaly e Favilli sono altri due giocatori che la Juve segue molto da vicino, quanto sono vicini ai bianconeri?
“Coulibaly quest’estate è passato all’Udinese quindi saranno loro a decidere del suo futuro, mentre per quanto riguarda Favilli sta giocando ad Ascoli e sta facendo molto bene. Sia lui che Orsolini sono andati a segno nell’Under 21, vedremo quello che accadrà nei prossimi mesi, la Juve ha attenzionato questo giocatore in maniera importante, vediamo cosa accadrà nei prossimi mesi.”