Barcellona-Iniesta, la proposta del club: contratto lungo ma con libertà di andarsene

| 07/09/2017 14:10

Il futuro di Iniesta

Il Barcellona è alle prese con il caso Iniesta. Il mancato rinnovo del centrocampista blaugrana preoccupa e non poco i tifosi catalani. Dalle parole di Bartomeu (“il rinnovo del contratto è a un passo”), alla secca smentita del campione su precisa domanda (Rinnovo vicino? “No!”). Si è passati ai toni… casalinghi e concilianti di Sport, il quotidiano di riferimento blaugrana.

Il quotidiano spagnolo Sport, ha voluto far chiarezza su questa vicenda. “Tutta la verità sul rinnovo di Iniesta” è questo il titolo della prima pagina sul futuro del capitano del Barcellona. “Andres – si legge – ha chiara l’idea di continuare al Barça. Accetta l’idea di un contratto a vita, rinnovato di anno in anno. Rimangono comunque da negoziare alcuni aspetti importanti con le sue dichiarazioni delle ultime ore che non volevano assolutamente incendiare la situazione”.

Ecco il punto. Contratto lungo che si rinnova però anno per anno, aprendo così -di fatto- la prospettiva che ogni estate Iniesta sia formalmente libero di scegliere se restare oppure andarsene, con clausole che le parti stanno studiando per mettere a punto la pratica. Soluzione che garantisce, in qualche modo, entrambe le parti e che consentirà a Iniesta di capire quale strada prendere. Al momento c’è Pep Guardiola che amerebbe molto averlo al City; c’é Dani Alves che ha già… portato Neymar al Psg e -dicono- vuol convincere Iniesta a fare altrettanto. E per quel che riguarda il mercato di casa nostra, la Juve ha in pugno una soluzione… alla Pirlo, perché Iniesta faccia in bianconero quel che ha fatto Pirlo a partire dal 2011: magie.


Continua a leggere