Lazio, l’alternativa a Paletta è Jach: ecco la situazione

| 29/08/2017 08:03

La Lazio continua a sondare il mercato alla ricerca di un nuovo difensore centrale. Come riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, i biancocelesti starebbero lavorando su più piste. La prima porta a Gabriel Paletta. E’ il prescelto perché Inzaghi vorrebbe puntare su un giocatore pronto per l’uso. Nelle prossime ore è atteso in Italia l’agente per sbloccare la situazione.

Lazio, si lavora per il centrale difensivo

L’alternativa si chiama Jaroslav Jach, ha 23 anni, è polacco, gioca nello Zaglebie Lubin. Il presidente del club, Robert Sadowski, ha confermato i contatti con i biancocelesti: “La Lazio ha fatto un’offerta ma non l’abbiamo ritenuta soddisfacente. Il calciatore ha un contratto con noi e può liberarsi con una clausola rescissoria. Se gli italiani vogliono comprarlo, possono attivarla”. L’offerta della Lazio non avrebbe superato il milione di euro. La clausola rescissoria si attiverebbe versando due milioni nelle casse della società polacca. Jach un anno fa è stato vicinissimo al Borussia Dortmund, rispetto a Paletta ha costi minori di ingaggio: 600.000 euro contro 1,2 milioni. Jach è il centrale della Polonia under 21, ha ricevuto altre offerte. Paletta ha 31 anni, chiede un contratto di 3 stagioni. Tare non molla, il mercato chiuderà dopodomani. I prossimi tre giorni saranno lunghi e caldissimi.


Continua a leggere