Ai microfoni di Premium Sport è tornato a parlare di mercato il patron della Sampdoria, Massimo Ferrero. Il presidente si è soffermato inevitabilmente del futuro di Patrick Schick.

Le parole di Ferrero

“Sarà un campionato avvincente, perché quest’anno hanno cambiato tanto, tante squadre. Ci sono squadre ben amalgamate che hanno cambiato pochissime. Ci saranno delle sorprese. Non sarà l’anno della Juve. La Samp è sempre forte. Schick? Si sta allenando è un nostro giocatore. Poi vediamo se vorrà andare via o qualcuno lo prenderà, in tal caso tanti denari dovrà portà. Il ragazzo qui sta bene è già stato chiamato in Nazionale. L’unica cosa che non si è detto è che è un talento puro e che sta bene. Tante squadre ce l’hanno chiesto, vedremo dove potrà andare. Andrà nella squadra migliore per lui. Non è escluso che rimanga? No assolutamente, se dovesse restare sarebbe l’acquisto dell’estate”.