Pagliari: “Gran futuro per Felicioli. Latte Latth? Assomiglia molto a Martins”

| 21/07/2017 22:00

Intervistato dai microfoni di Tmw Radio l’agente di Gabbiadini e non solo, Silvio Pagliari ha parlato di alcuni dei suoi assistiti. Queste le sue dichiarazioni.

Le parole di Pagliari

Su Manolo Gabbiadini: “Ha iniziato bene la preparazione, è carico e punta ai Mondiali. Sa che bisogna fare una grande stagione e la Premier è la migliore vetrina del mondo. Non so se si sia sentito con Ventura, il CT finora lo ha convocato sempre e dimostrato la sua stima nei confronti del giocatore con i fatti. Sarà una Premier più avvincente che mai, le grandi squadre si sono tutte rinforzate e lui deve essere protagonista come nei sei mesi precedenti”.

Su Gianfilippo Felicioli: “Lo hanno chiesto parecchi club, abbiamo anche discusso del rinnovo con Mirabelli, poi abbiamo pensato alla soluzione migliore per tutti. Per lui prevedo un grande futuro, ha grandi qualità soprattutto mentali e farà bene in un ruolo che ha pochi interpreti ad alti livelli”.

Su Mirko Antenucci: “Farà una grande stagione, è arrivato tardi nel calcio che conta ma è fortissimo e ha qualità importanti per far bene anche nella massima serie”.

Su Latte Lath: “Ha grandi qualità tecniche, ricorda un po’ il primo Martins, grande forza fisica e velocità. La scelta di lavorare con Zeman è stata fatta apposta, lui fa crescere i ragazzi. Anche Valzania è a Pescara per questo motivo”.


Continua a leggere