Arsenal, altri guai con Sanchez: il cileno ha chiesto un aumento dell’ingaggio

| 05/07/2017 22:30

Arsenal, non c’è pace per Wenger

Arsenal, pare essere destinata a non finire mai la querelle che lega ancora Alexis Sanchez ai gunners. Dopo l’acquisto di Lacazette, infatti, il bomber cileno ha iniziato a fare le bizze per cercare di essere ceduto al miglior offerente.

L’attaccante sudamericano si sta giocando molto bene le sue carte, non c’è che dire. Stando a quanto riporta il The Mirror, le sue richieste sarebbero state precisissime: per rinnovare il contratto pretende 455.000 sterline a settimana. Una cifra che nemmeno un club ricco come l’Arsenal può permettersi, e che, alla fine, non gli sarà concessa.

Peccato però che senza rinnovo Wenger perderà il suo asso per zero euro. Sanchez è infatti in scadenza, e a gennaio potrebbe accasarsi con chi vorrà. Attualmente, il suo ingaggio è di circa 313.000 euro a settimana.

 


Continua a leggere