FOCUS CM24 – Genoa, Preziosi ha ceduto la società: pazza idea sull’acquirente

| 01/07/2017 12:00

A cura di Mirko Matteoni

Enrico Preziosi ha ceduto il Genoa! E’ questa la notizia lanciata questa mattina da La Gazzetta dello Sport. Secondo la rosea si attende solo l’annuncio ufficiale con l’ormai ex patron che, però, potrebbe rimanere azionista di minoranza.

La vera notizia è, però, la totale assenza di informazioni su chi avrebbe acquistato i titoli di maggioranza del grifone. Grande riservatezza e silenzio sul “Mister X” che ha investito sulla società rossoblu. Tra le ipotesi paventate massima attenzione alla clamorosa pista Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani. Per quanto folle l’idea non è poi così impossibile.

Pazza idea per il Grifone

Sono trascorsi pochi mesi dall’addio al Milan, dell’ex patron e amministratore delegato, e la nostalgia è tanta. La coppia più vincente nel mondo del calcio potrebbe rientrare dalla porta principale ed in un club che incarna i principi cercati da Berlusconi. Ricordiamo che il Genoa è la società più longeva nella storia del calcio italiano, è stata fondata il 7 settembre del 1893. Seppur indebitata il club è in una situazione ben più rosea rispetto a quella lasciata al Milan.

Inoltre, non è nemmeno da escludere un possibile acquisto da parte del solo Adriano Galliani. Berlusoni, infatti, potrebbe essere limitato da Fininvest che solo qualche mese fa si è liberato della zavorra di debiti del club rossonero. Galliani, invece, sarebbe libero da vincoli e con la sua competenza e le sue conoscenze potrebbe rilanciare in fretta il club. Al momento è solo un’ipotesi che, però, non si può scartare in attesa di avere lumi.

A cura di Mirko Matteoni


Continua a leggere