Kalinic, il Milan non si ferma: più lontani Diego Costa e Belotti

| 13/06/2017 07:48

Il Milan continua ad essere scatenato e punta Nikola Kalinic. La dirigenza rossonera, dopo aver ufficializzato l’arrivo di Andrè Silva dal Porto, ha deciso di voler chiudere anche il secondo colpo in attacco per poi passare alle cessioni. L’obiettivo numero uno, secondo la Gazzetta dello Sport, resta il centravanti croato della Fiorentina.

Kalinic in cima alla lista di Montella

Fassone e Mirabelli non hanno ancora incontrato ufficialmente la società viola ma il giocatore è in cima alla lista di Vincenzo Montella. La Fiorentina lavora già al sostituto e nonostante una clausola da 50 milioni, non è impensabile che l’affare si possa chiudere intorno alla trentina con l’inserimento di qualche giocatore: ai toscani piace Paletta.

Le prime alternative sono rappresentate da Alvaro Morata, Pierre-Emerick Aubameyang, Andrea Belotti e Diego Costa ma tutti, al momento, sembrano piuttosto distanti. Morata non è raggiungibile ed è prossimo allo United, Aubameyang e Belotti hanno un costo altissimo ed il gabonese chiede un ingaggio a due cifre. Diego Costa, infine, si è promesso all’Atletico Madrid ma il suo sogno di tornare ai Colchoneros si potrebbe avverare solo quando terminerà il blocco del mercato spagnolo.


Continua a leggere